Categoria: Ricreativo

Arpa Celtica

Arpa Celtica – corso

L’arpa celtica nasce come strumento per suonare un repertorio di musica folk, legate alle “terre celtiche” ma con essa si può suonare anche diversi tipi di repertori, dalla musica antica ai brani pop, rock e di musica moderna. Il suono dell’arpa è un suono molto gradevole e grazie alla disposizione delle note sulle corde in scala, permette di eseguire semplici melodie nell’immediato.

I corsi sono tenuti dalla Prof.essa Cristina Giorgi

Quando?

Dal 24 Settembre

Venerdì pomeriggio, in orario da concordare con la docente.

Dove?

Aula 5, Viale Felsina 52, Bologna – Circolo “Il Fossolo” a.s.d.

Info?

Tel. 3402941378

mail. info@fossolo.it

Pianoforte

Pianoforte – corso

Tutti possono suonare velocemente uno strumento, a patto di metterci impegno e costanza! Se sei interessato ad imparare a suonare il pianoforte questo è il corso che fa per te. Presso il nostro circolo la Prof.essa Silvia Turchetti sarà la docente di riferimento per i nostri corsi, che si struttureranno in maniera individuale, seguendo una personalizzazione improntata sulle necessità del singolo allievo. Oltre alla mera pratica, come da necessità la docente vi fornirà le basi teoriche dello strumento e della teoria musicale, al fine di rendervi autonomi e il più coscienti possibile riguardo alla materia.

Quando?

Dal 21 Settembre

Martedì pomeriggio, orario da concordare con la docente

Dove?

Aula 5 – Viale felsina 52, Bologna – Circolo “Il Fossolo” a.s.d.

Info?

Te. 3472893167

mail. info@fossolo.it

Danza Classica

La danza classica è un particolare stile di danza teatrale. Questo tipo di danza si avvale di una tecnica accademica codificata inizialmente dai maestri dell’Accademia reale di Danza, fondata a Parigi nel 1661 da Luigi XIV di Francia con l’intento di fissare e sviluppare i principi fondamentali dell’arte coreografica. Nell’ambito dell’Accademia Reale, il maestro e coreografo Pierre Beauchamp codificò la gran parte dei passi principali e le cinque posizioni classiche. Per questo motivo i nomi dei passi della danza accademica sono tutt’oggi in lingua francese.

Continua a leggere

  • 1
  • 2
  • 5