Guglielmo Marconi – Spettacolo Musicale


Programmazione

L’uomo che unì il mondo è uno spettacolo teatrale-musicale che narra la vita di uno dei più grandi inventori dei nostri tempi: Guglielmo Marconi. L’attore Francesco Maria Matteuzzi, narratore di una esistenza straordinaria, alterna momenti divertenti, aneddoti romanzati, considerazioni sul grande inventore bolognese, a cronache della sua vita, mettendo così in evidenza l’importanza delle sue scoperte, che oggi ci permettono di usufruire di cellulari, telecomandi, telepass, tecnologia satellitare.

Ci si confronta così con un intreccio di drammaturgia teatrale e cronaca giornalistica, riconsegnando alla memoria collettiva la vita e i veri luoghi di Marconi: le prime scoperte e i primi successi, i momenti di grande sofferenza, il cambiamento di carattere e di modo di vivere, i risvolti internazionali, fino ad arrivare all’atto finale. Dimenticato il palcoscenico, il testo teatrale si trasforma in una vera e propria sceneggiatura che aderisce alle esigenze del linguaggio cinematografico utilizzando musiche d’epoca scelte e interpretate dalla flautista Simona Bonatti accompagnata al pianoforte da Matteo Matteuzzi. Lo spettacolo, della durata di un ora e un quarto, mette in luce un Marconi diverso e sconosciuto, più umano, dove accanto ai difetti degli uomini comuni si evidenzia comunque la genialità di uno dei più grandi inventori della nostra era.

 

Quando?
Domenica 13 Febbraio 2022, ore 17:00
Dove?
Circolo “Il Fossolo” a.s.d. – Viale Felsina 52, Bologna – 40139
Quanto Costa?
Ingresso Offerta Libera